| Registrati | Recupera Password

 | 
 | 
 | 
Ricerca
Aspetti gestionali
0

Esenzione Enpals per spettacoli musicali eseguiti da giovani o pensionati

L’Enpals, con la Circolare n.2 del 30 gennaio 2008, recepisce il comma 188, articolo1 della legge 296/2006, che prevede l’esenzione dagli adempimenti informativi e contributivi nei confronti dell’ENPALS, per la parte della retribuzione annua lorda che non superi l’importo di 5.000 euro, percepita per le esibizioni musicali dal vivo in spettacoli o in manifestazioni di intrattenimento o in celebrazioni di tradizioni popolari e folkloristiche, eseguite da giovani fino a diciotto anni, da studenti fino a venticinque anni, da pensionati di età superiore a sessantacinque anni e da coloro che svolgono una attività lavorativa per la quale siano già tenuti al versamento dei contributi ai fini della previdenza obbligatoria ad una gestione diversa da quella per i lavoratori dello spettacolo.
Scarica la Circolare ENPALS n.2 del 30 gennaio 2008.

Share:
  • googleplus
  • linkedin
  • tumblr
  • pinterest
  • mail

Autore: comunicazione@ciessevi.org

Progetto promosso da: