| Registrati | Recupera Password

 | 
 | 
 | 
Ricerca
Dichiarazioni
0

Collaborazione volontaria (c.d. Voluntary disclosure): rettifica o integrazione della “Richiesta di accesso alla procedura di collaborazione volontaria” e invio documenti e informazioni previste dalla legge

Chi: Soggetti che, avendone i requisiti, hanno presentato, entro il termine del 31 luglio 2017, la “Richiesta di accesso alla procedura di collaborazione volontaria” (c.d. voluntary disclosure) in materia fiscale volto a regolarizzare le violazioni commesse fino al 30 settembre 2016

Cosa: Scade il termine per rettificare o integrare la “Richiesta di accesso alla procedura di collaborazione volontaria” (c.d. voluntary disclosure) in materia fiscale volto a regolarizzare le violazioni commesse fino al 30 settembre 2016 presentata entro il 31 luglio 2017 nonché per inviare, a mezzo PEC, i documenti e le informazioni previsti dall’art. 5-quater, lettera a) del D.L. n. 167/1990 e dall’art. 1, comma 3, lettera a) della legge n. 186/2014

Modalità: Esclusivamente in via telematica, direttamente o tramite intermediario abilitato. La documentazione e le informazioni devono essere inviate all’indirizzo PEC risultante dalla ricevuta telematica attestante l’avvenuta trasmissione/ricezione della “Richiesta di accesso alla procedura di collaborazione volontaria”

Share:
  • googleplus
  • linkedin
  • tumblr
  • pinterest
  • mail

Autore: admin

Progetto promosso da: